Home Home

La nostra storia

Aprica è stata fondata nel 1971 e da oltre quaranta anni gestisce i servizi di igiene urbana, raccolta e smaltimento dei rifiuti.

La società è stata fondata da ASM, la municipalizzata del Comune di Brescia, per gestire il servizio di igiene urbana nei comuni della provincia.

Nel 1998 iniziò l’espansione nella provincia di Mantova, con l’acquisizione del ramo d’azienda ceduto da Ecotrans.

L’ulteriore acquisizione, nel 2001, della società TRA.S.E., consentì l’ampliamento dei servizi offerti con una discarica per rifiuti speciali non pericolosi, un impianto di trattamento e servizi di raccolta e trasporto specializzati per clienti privati.

Il processo di crescita è continuato nel 2005 con l’incorporazione dei rami d’azienda di Bergamo Ambiente e Servizi e si è completato nel 2007 con l’acquisizione di Valgas Ambiente, già controllata da ASM e attiva nella raccolta dei rifiuti nell’area della Valsabbia.

Nel gennaio del 2008 Aprica è entrata a far parte del gruppo A2A, la multiutility nata dalla fusione tra AEM e ASM, le due aziende storiche di Milano e di Brescia.

Il 1 luglio 2013 Aprica ha ceduto i propri grandi impianti per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti ad A2A Ambiente, continuando ad operare nella propria attività caratteristica di igiene urbana, mantenendo invariato il rapporto con i Comuni clienti e l’elevato livello di servizio ai cittadini.

Aprica conferisce i rifiuti raccolti ad A2A Ambiente, che si occupa del trattamento e della valorizzazione energetica.

Inizio