Como - Aprica è stata premiata da Capitan Acciaio

Il tour del supereroe Capitan Acciaio, l’iniziativa promossa da RICREA, è arrivato a Como e in questi giorni coinvolge adulti e bambini in Piazza Volta con attività, laboratori e divertenti quiz.

Per l’impegno nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio, questa mattina il Consorzio RICREA ha conferito ad Aprica e alla Città di Como uno speciale riconoscimento.

"I rifiuti in acciaio, raccolti assieme al vetro, rappresentano una componente importante della raccolta differenziata che A2A, tramite la propria società Aprica, effettua a Como – evidenzia il Direttore operativo Marcello Milani –. Nel 2018, la raccolta differenziata ha raggiunto il 71,8 %, risultato che pone Como tra le città più virtuose in Italia tra quelle di analoghe dimensioni. In particolare la raccolta del vetro e dei metalli hanno registrato un incremento del 2,6% rispetto al 2017. Se la qualità degli imballaggi in acciaio a Como è buona, il merito va principalmente all’impegno dei cittadini per la corretta separazione dei rifiuti, questo premio quindi rappresenta un riconoscimento alla loro attenzione per il rispetto dell’ambiente. Aprica, oltre ad aumentare le quantità raccolte e consegnate alla filiera del recupero, è impegnata a migliorarne la qualità: per la realizzazione di questo obiettivo puntiamo molto sulla sensibilizzazione e l’educazione ambientale dei cittadini, partendo dalle scuole. Ogni anno attiviamo un progetto scolastico sui temi della sostenibilità ambientale, della riduzione e della raccolta differenziata dei rifiuti con il coinvolgimento di ben 50 classi.”

Capitan Acciaio e RICREA saranno in Piazza Volta fino a venerdì 24 maggio per aiutare i cittadini a riconoscere gli imballaggi in acciaio e dimostrare concretamente che ogni scatoletta o barattolo può rinascere a nuova vita.