FAQ Raccolta differenziata per i cittadini

Qui puoi trovare le risposte a tutte le tue domande riguardo ai Raccolta differenziata.

Domande frequenti

Cosa fare in caso di mancata raccolta

In caso di mancata raccolta e sul contenitore e/o sacco è stato applicato un adesivo devi eliminare le anomalie. Potrai esporli nel successivo turno di raccolta o in alternativa puoi portarli alla Piattaforma Ecologica comunale.

Per conoscere le posizioni delle piattaforme ecologiche comunali puoi consultare la mappa dei servizi (Servizi di zona)

E se vuoi avere tutte le informazioni sempre a portata di mano installa l’APP Puliamo sul tuo smartphone: inserisci l’indirizzo e oltre alle piattaforme ecologiche e a giorni e orari delle raccolte troverai altre utili indicazioni.

Come fare la raccolta differenziata; quali contenitori usare

Consulta la pagina sulla raccolta differenziata dedicata: troverai quali contenitori usare nel tuo comune e tutte le informazioni per separare correttamente i rifiuti

Usa anche il Dove lo butto. Inserisci il comune e scrivi cosa devi buttare: ti aiutiamo noi a mettere ogni cosa al suo posto

E se hai bisogno di conoscere giorni e orari della raccolta “porta a porta” puoi usare i “Servizi di zona”: in un’unica schermata tutti i calendari e la posizione dei nostri servizi sul territorio

Cosa sono i sacchetti biodegradabili

Sono sacchetti, detti anche compostabili perché trasformabili in compost (concime naturale), che puoi utilizzare per mettere i rifiuti organici (umido domestico)

Per essere utilizzati devono riportare uno dei seguenti marchi certificati:

Image removed.

I sacchetti di carta sono sempre compostabili e non hanno necessità di avere alcun marchio di certificazione.

Cosa va nell’umido (organico) domestico

Puoi buttare i rifiuti umidi domestici nel bidone dell’organici. Questi alcuni esempi:

  • Tutti gli scarti alimentari crudi o cotti di frutta e verdura
  • carne e pesce
  • avanzi di cibo
  • fondi di caffè
  • filtri di tè e di camomilla e di altre bevande ad infusione
  • fazzoletti e tovaglioli di carta usati
  • semi, fiori recisi, resti e foglie di piante d’appartamento

Per maggiori informazioni sulla raccolta differenziata vai alla pagina dedicata.

Se hai dubbi consulta il Dove lo butto: inserisci il comune e scrivi cosa buttare: ti aiutiamo noi a mettere ogni cosa al suo posto